Info Tecniche

TECNICHE DI STAMPA

Torna su 

In base alla quantità e all’oggetto selezionato la stampa da 1 a 6 colori e quella in quadricromia potrà essere effettuata con le seguenti tecniche: serigrafia – tampografia – transfer serigrafico – digitale diretta – stampa sublimatica –  stampa UV – incisione laser e ricamo.

Tutti gli articoli presenti possono essere personalizzati. La scelta della tecnica di lavorazione più idonea dipende principalmente dal materiale, dal tipo di prodotto ma anche dal gusto personale.

RICAMO

La tecnica di personalizzazione più elegante, in grado di dare quel tocco di “classe” in più.

STAMPA TAMPOGRAFICA

Adatto per tutti gli articoli con un’area di stampa piccola e non necessariamente piatta.

STAMPA DIGITALE

La stampa digitale è la tecnica che utilizziamo per la personalizzazione dei vostri capi se il disegno da stampare presenta sfumature e molti colori: è particolarmente indicata infatti per foto e motivi colorati complessi.

È una tecnica innovativa e di alta qualità, fornisce stampe con resa fotografica ad alta definizione e soffici al tatto, poiché il colore penetra completamente nel tessuto.

STAMPA SERIGRAFICA

Il metodo più conosciuto, facile ed economico, non vi sono limitazioni alla dimensione della stampa.

STAMPA A CALDO

Ideale per metri in legno e agende, consiste nell’incisione del vostro marchio tramite pressione di una lastra portata ad alte temperature.

INCISIONE LASER

La tecnica di personalizzazione raffinata utilizzata su basi metalliche e legno.

STAMPE PARTICOLARI

Esigenze particolari devono essere segnalate preventivamente al tuo ordine o alla conferma della bozza grafica, il nostro reparto commerciale e tecnico analizzerà la tua richiesta e valuterà la fattibilità produttiva ed eventuali costi aggiuntivi.
Eventuali campioni verranno quotati a parte.


FORMATI DI STAMPA

Torna su 

L’area personalizzabile varia in base al prodotto selezionato.
In tutti i prodotti dell’abbigliamento i formati per il ricamo disponibili sono:
– standard 8×10 cm
– 10cm x 15cm (prezzo standard + € 1,50)
– su richiesta dimensioni più grandi
La quantità di colori non incide sul prezzo del ricamo (max. 12 colori)


FORMATO DEI FILE ACCETTATI

Torna su 

I file relativi alla grafica dovranno essere forniti in uno tra i seguenti formati vettoriali:
AI, EPS, PDF.

Per ricami e servizi di stampa digitale possono bastare anche immagini in formato JPG, PSD o TIFF con una risoluzione minima di 150dpi in misura

Se non c’è la possibilità di fornirci i file nel formato richiesto il nostro studio grafico provvederà a realizzarlo con una spesa minima che verrà quotata a parte.

Il grafico ti contatterà in questo caso per comunicarti l’importo del supplemento per la ricostruzione in vettoriale, solo dopo la tua approvazione procederemo con a vettorializzare la tua grafica.

Il file vettoriale è indispensabile per la stampa in serigrafia, e serve soprattutto per garantire un risultato eccellente in fase di stampa.

 

DOVE PUOI CARICARE I FILE DI STAMPA

I file per la stampa possono essere caricati seguendo la procedura guidata oppure inviandoci una mail a grafica@vettorazzo.it indicando il numero d’odine, potrai caricare i file in qualsiasi momento successivo all’ordine.

Ti ricordiamo che successivamente all’ordine verrà realizzata una bozza grafica prima di stampare.
Solo dopo la tua accettazione tramite e-mail la merce verrà inviata in produzione.


BOZZA GRAFICA

Torna su 

La realizzazione della bozza grafica viene eseguita sempre, gratuitamente  a tutti i clienti che hanno effettuato un ordine di merce personalizzata ed eseguito il relativo pagamento.
Prima di effettuare la bozza grafica il grafico si assicura che i file inviati siano conformi alla stampa e nel formato richiesto.
Dopo avere verificato o ricostruito il file, l’operatore realizzerà una bozza grafica sulla base degli articoli da te acquistati.
La bozza grafica viene realizzata seguendo le direttive inviate succesivamente tramite email o telefonicamente se preferisci.

 

 

La bozza grafica rappresenta chiaramente:
1) – posizionamento indicativo su ogni articolo acquistato
2) – proporzione indicativa della grafica sul prodotto
3) – indicazione dei colori di stampa (PANTONE SOLID COATED),lati di stampa, dimensioni di stampa, eventuali note.
4) – formato reale di stampa (stampabile in una normalissima stampante A4 ) in base al file

 

 

Descrizione dei colori di stampa, lati di stampa, dimensioni di stampa, eventuali note:
insieme al posizionamento grafico, vengono indicati chiaramente per iscritto i colori utilizzati nella stampa della tua grafica.

 

 

Assicurati che i colori indicati, corrispondano perfettamente alla tua scelta se hai dei dubbi ti preghiamo di contattare il grafico.
In ogni caso l’accettazione della bozza grafica è da considerarsi finalizzata al solo riscontro dei loghi, immagini e testi. Poiché il processo di stampa può generare delle differenze cromatiche tra le tonalità visualizzate sui monitor (RGB) e quelle risultanti dal processo di stampa PANTONE da noi utilizzato. In nessun caso l’accettazione della bozza grafica potrà essere considerata una prova colore. Non saranno accettate contestazioni su differenze cromatiche della merce stampata in assenza di precisi riferimenti cromatici. A tal fine i colori potranno essere esattamente identificati con riferimento alla tavola PANTONE SOLID COATED (N.B. per una corretta percezione del colore è necessario l’utilizzo della “mazzetta” PANTONE SOLID COATED, in quanto la stessa tavola PANTONE SOLID COATED visualizzata su monitor risulterebbe sempre condizionata dalla riproduzione del colore in RGB). Inoltre, può verificarsi che lo stesso colore estratto dalla Tavola PANTONE SOLID COATED presenti differenze cromatiche in base al materiale su cui si effettua la stampa. Anche il posizionamento è da ritenersi puramente indicativo.

 

 

Nella bozza grafica sono anche rappresentati i vari lati da personalizzare ( es. Fronte – Retro – Manica
sinistra – etc.)
Bisogna sempre verificare la perfetta corrispondenza tra bozza e ordine.

 

 

Nella bozza grafica potresti trovare anche delle note nel caso in cui ci siano delle particolari specifiche da te segnalate.

Esempio:
stampa del logo a 7cm dal colletto, eventuale piega e imbustamento, cambio colore di stampa,etc.

 

Formato reale di stampa:
Le dimensioni di stampa sono indicate sempre in centimetri e corrispondono al formato reale di stampa.
Se hai dei dubbi sulle dimensioni, puoi sempre contattare il grafico che segue il tuo ordine per eventuali chiarimenti.

 

Solo successivamente alla tua approvazione scritta tramite e-mail la merce da te ordinata verrà inviata in produzione.


AREA DI STAMPA

Torna su 

Per area di stampa massima intendiamo la superficie complessiva massima che il supporto ha a disposizione per accogliere la stampa.

 

Da non confondere con il concetto dimensione di stampa che invece si riferisce alle misure di stampa della grafica/disegno/logo.

La dimensione di quest’aria non è definita perchè varia in base al tipo di prodotto scelto.

 

Per potere verificare correttamente l’area di stampa bisogna sempre tenere in considerazione quattro fattori:
– presenza di cuciture, tasche o finiture che creano spessore

– composizione del materiale (es. cotone, poliestere, nylon, etc)

– valutazione del logo/disegno da riprodurre

– tipologia del prodotto

 

In base all’analisi di questi elementi valutiamo il posizionamento della tua grafica e la dimensione massima che questa può occupare all’interno dello spazio a disposizione.


CAMBIO COLORE DI STAMPA

Torna su 

Ti ricordiamo che ogni CAMBIO COLORE comporta un piccolo supplemento che verrà prontamente comunicato dal nostro grafico.